Tecnico dell’abbigliamento in gestione del prodotto

Il Tecnico dell’abbigliamento in gestione del prodotto (TAG) deve saper interagire con tutte le funzioni aziendali che contribuiscono all'ideazione, alla realizzazione, alla logistica, alla distribuzione e al servizio alla clientela di un prodotto o di una linea di prodotti.

I settori nei quali è chiamato ad operare sono dunque molteplici e corrispondono alle diverse discipline che concorrono nella gestione della complessa filiera produttiva:

  • Acquisti (buyer): gestione dei rapporti con i fornitori per gli acquisti delle materie prime, dei semilavorati e dei prodotti finiti necessari per l’attività dell’azienda.
  • Programmazione alla produzione: sviluppo dei programmi di produzione in base agli ordini che arrivano dal settore vendite e alle esigenze d’impianto e dei fornitori.
  • Lancio in produzione: coordinamento e controllo del timing, della qualità e della corrispondenza del semilavorato nelle varie fasi.
  • Logistica: organizzazione dello stoccaggio e delle spedizioni dei prodotti, import/export e pratiche doganali.
  • Servizio ai clienti (customer service, after sale): gestione dei rapporti con la clientela.

La padronanza delle lingue estere (inglese) e la disponibilità a viaggiare sono inoltre determinanti per garantire il successo professionale.

Al termine della formazione, superati gli esami finali, si ottiene il diploma di

  • Tecnico/Tecnica dipl. SSS tessile
    indirizzo moda e tecnologia (abbigliamento)

Attitudini:

  • Interesse per la moda, orientato agli aspetti tecnici e produttivi
  • Interesse per le tematiche gestionali, economiche e industriali
  • Capacità di visione d’insieme e senso organizzativo
  • Attitudine a lavorare in un team, anche come responsabile
  • Iniziativa, rigore e precisione

8 Visualizza la scheda dal sito orientamento.ch.


Tecnico della moda in progettazione e collezione

Il Tecnico della moda in progettazione e collezione (TMP) è un operatore che collabora alla realizzazione e alla divulgazione della moda, progettando e realizzano i prototipi dei capi che costituiscono le collezioni. Deve possedere un insieme di qualità quali fantasia, creatività, sensibilità al prodotto, che devono essere unite ad una consapevolezza delle problematiche di industrializzazione del prodotto e alla capacità di visione e analisi delle tendenze di mercato.

Settori nei quali è chiamato ad operare:

  • Realizzazione figurini: creazione dei figurini e degli schizzi tecnici tramite programmi di grafica dedicati
  • Progettazione modelli: esecuzione dei tracciati e degli sviluppi dei modelli tramite tecnologia CAD
  • Documentazione: gestione e produzione della documentazione tecnica necessaria alla produzione
  • Prototipi: taglio e confezione dei prototipi

La padronanza delle lingue estere (inglese) e la disponibilità a viaggiare sono inoltre determinanti per garantire il successo professionale.

Al termine della formazione, superati gli esami finali, si ottiene il diploma di

  • Tecnico/Tecnica dipl. SSS tessile
    indirizzo moda e tecnologia (moda)

Attitudini:

  • Interesse per la moda, orientato alle tendenze e ai diversi mercati
  • Propensione all’uso dei sistemi CAD
  • Capacità di realizzare e confezionare autonomamente capi d'abbigliamento
  • Attitudine a lavorare in un team, anche come responsabile
  • Iniziativa, rigore e precisione

8 Visualizza la scheda dal sito orientamento.ch.



Visita la nostra pagina Facebook